Logo Planetario di Amelia
Il planetario

Laudato sii mi Signore per sora luna e le stelle

Il Planetario è uno strumento ottico-meccanico che consente di ricreare all’interno di una cupola emisferica l’immagine della volta celeste stellata, così come viene percepita ad occhio nudo in condizioni di perfetta visibilità.

Seduto sotto la cupola, lo spettatore ha l’impressione di trovarsi in aperta campagna, lontano dalle luci della città, per godere in tutto il suo fascino lo spettacolo di un cielo notturno completamente libero da inquinamenti.
Strumento didattico di grande efficacia, il Planetario aiuta a riconoscere, grazie ad opportuni sistemi ottici, le costellazioni più famose e le stelle più brillanti non solo dell’emisfero boreale, ma anche dell’emisfero australe.

Le sue caratteristiche pressoché uniche, inoltre, consentono rappresentazioni del cielo in diverse epoche e a diverse latitudini, la proiezione in cupola dell’eclittica, dell’equatore celeste, dei sistemi di coordinate astronomiche, nonché dei cinque pianeti visibili ad occhio nudo e dei movimenti del Sole e della Luna.

News planetario

Laudato si’ mi’ Signore, per sora luna e le stelle

Apertura di luglio del planetario

Sabato 18 luglio 2020

“Ruotai con le stelle”

Tra la musica e le stelle

Ad Amelia, la Casa Santissima Annunziata riapre le porte

Come Francesco, contemplare il Creatore nel creato

Il Planetario della Ss. Annunziata di Amelia è stato realizzato nel 1988 dalla Ditta Gambato di Venezia. Sotto la sua cupola di 6 metri di diametro trovano posto 60 persone comodamente sedute. Ad oggi il Planetario può ospitare gruppi per visite guidate o osservazioni coi telescopi del sole (di giorno) o delle stelle (di notte). Il Planetario organizza aperture mensili a carattere divulgativo e anche eventi culturali o musicali. Per informazioni e prenotazioni visita le sezioni dedicate.

Caratteristiche principali del Sistema di proiezione:


più di 3500 stelle che rispecchiano la luminosità reale


effetti del moto di precessione sulla sfera celeste


visualizzazione dei crepuscoli in ogni stagione dell’anno


movimenti del Sole e della Luna sulla sfera celeste, con la possibilità di evidenziare le particolari configurazioni celesti che causano le eclissi


visualizzazione dei cinque pianeti visibili ad occhio nudo


simulazione dell’esplosione di una supernova vista dalla Terra, con relativa formazione di una nebulosa e conseguente nascita di nuove stelle

Scarica la brochure

Restiamo in contatto

Iscriviti alla newsletter

Dichiaro di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali